Pagina 1 di 1

La teiera va riscaldata?

MessaggioInviato: mar ago 25, 2015 10:15 pm
da Alessio
Salve a tutti, da qualche tempo ho cominciato ad avvicinarmi in maniera più "seria" al mondo del tè, e come primo approccio ho deciso di dedicarmi prima di tutto a scoprire le regole per preparare un buon tè, ascoltando consigli qua e là e un leggendo varie cose sul web. Mi è capitato di riflettere su alcuni argomenti e più o meno qualcosa ho imparato, è rimasto però un piccolo "enigma": E' necessario riscaldare la teiera?
Possiedo una teiera molto semplice in ceramica credo, con cui di solito faccio tè verde o tè bianco.
Per quanto riguarda il tè verde uso del sencha, o del gunpowder, due tè che non hanno tempi di infusione molto lunghi, circa 2 minuti per quanto riguarda i miei gusti, e di solito quando li preparo non riscaldo la teiera.
Il dubbio è sorto quando ho acquistato del tè bianco (Pai Mu Tan) che come tempo di infusione richiede 7 minuti a circa 65 gradi. Con una teiera non riscaldata la temperatura dell'infuso difficilmente rimarrebbe ad una temperatura accettabile per 7 minuti. Come dovrei comportarmi in questo caso? semplicemente scaldando una prima acqua per la teiera e successivamente scaldare una seconda acqua per il tè? Qual è il metodo più pratico? E' proprio necessario anche nel caso dei tè verdi?
Purtroppo la mattina prima di cominciare la giornata il tempo disponibile è sempre quello che è, ma non vorrei privarmi del mio "rito".
Accetto consigli :)

Re: La teiera va riscaldata?

MessaggioInviato: mer set 23, 2015 8:57 am
da RemoChanoyu
Alessio ha scritto: E' necessario riscaldare la teiera?


Assolutamente. La teiera va riscaldata come ogni altro recipiente per l'infusione. Un recipiente a temperatura ambiente abbassa la temperatura dell'acqua di 8-10 gradi. Una teiera che è ben più grande di una tazza assorbe ancora più calore.

Se l'indicazione è infondere a 85 gradi tu invece lo stai facendo a 77 o anche meno. attento che il risultato è ben differente!

Re: La teiera va riscaldata?

MessaggioInviato: gio set 24, 2015 11:30 pm
da Luca
continuo nella mia lotta contro i tè bianchi infusi per oltre 4 minuti! E' un lungo dilemma che affligge questo forum ed il mondo del tè da tempo...

la temperatura scende rapidamente all'inizio ed in media di poco più di 2 gradi ogni minuto. Se quindi è accettabile la variazione sulle infusioni tipiche ed ortososse (2-4 minuti), può creare problemi sulle fanta-tempistiche di chi arriva ad infondere un bianco fino a 13 minnuti.

Re: La teiera va riscaldata?

MessaggioInviato: ven set 25, 2015 12:08 am
da steanze
I te' bianchi, i te' verdi e gli oolong taiwanesi di alta montagna vengono bene anche con infusione a freddo se vuoi provare. Io lo faccio a volte in estate. Prova a mettere 1-2 cucchiai di te' in una bottiglia, riempire di acqua a temperatura ambiente/fredda e mettere in frigo per 8-10 ore.

Re: La teiera va riscaldata?

MessaggioInviato: lun set 28, 2015 9:39 pm
da stefanoaliquo
La penso anche io come Luca. Teiera riscaldata e infusioni da 7 minuti improbabili!